Attività > Easy > Il Prato della Nave

Il Prato della Nave

2 h | 250 m | 4,5 km
Easy Recommended period:

Start point: LA MONTANINA – PIAN DEI RESINELLI

Facilissimo itinerario che ruota attorno al meraviglio Prato della Nave

Percorso adatto a tutte le stagioni, da evitare però nella stagione invernale se presente neve e ghiaccio. Itinerario che parte dal parcheggio in località La Montanina che fa scoprire alcuni angoli nascosti tra boschi e radure e paesaggi che si aprono improvvisamente sulla Grigna o sul lago. Il percorso per la prima parte si svolge tutto in discesa fino alla località Campelli, poi si risale a raggiungere la perla del Prato della Nave e dopo un tratto semi pianeggiante in località Il Giuf ci ricongiunge al percorso d’andata per l’ultimo tratto in salita che riporterà al parcheggio.


Descrizione dettagliata

Dalla parcheggio pubblico in località La Montanina ci si incammina sulla strada asfaltata che scende dritta ripida per circa 500m fino ad arrivare in località Il Giuf, dove la strada curva a destra la si abbandona a favore di un sentiero che scende dritto nel bosco. Si prosegue sempre dritti in discesa ignorando alcuni incroci arrivando ad intercettare una strada sterrata. Svoltando a destra dopo pochi metri si arriva alla Chiesetta di Santa Maria dove si può approfittare per una sosta godendo del panorama sul lago.

Altrimenti si svolta subito sinistra e si prosegue sulla strada mantenendosi in salita a sinistra ai bivi con altre strade/sentieri che si incontrano. Pian piano ci si addentra in un bellissimo bosco di faggi e si può sostare qualche secondo ammirando la loro maestosità e i giochi di luce che provengono dai loro tronchi-rami-chiome, a seconda della stagione. In breve si sbuca su un grande prato a forma di nave (da cui il nome?) racchiuso come una perla dal bosco circostante e sopra sullo sfondo la maestosità della Grigna. Un'oasi di pace e di bellezza nascosta.

Si prosegue verso destra ai margini tra prato e bosco per poi al termine del prato virare in senso contrario aggirando il prato dall’alto su il sentiero che attraversa il bosco con lieve pendenza. Superato il prato della nave e una valle si prosegue in piano e si arriva a costeggiare un altro grande prato con delle case, superate le quali ci si congiunge sulla strada asfaltata percorsa all’andata. Si gira quindi a destra e si risale la strada fino a ritornare al parcheggio.

 

GPX PDF |